Bboy Kacyo

Bboy Kacyo

Giuseppe di Mauro, in arte Kacyo, nasce a Palermo il 13 giugno 1984 da un umile famiglia sicula. A soli cinque anni inizia a praticare le arti marziali, e contemporaneamente, grazie alla passione della madre, si avvicina sempre di più alla danza. All' età di 14 anni ha il primo approccio con l'hip hop alle superiori. Qui incontra Massimo Dam, uno dei maggiori esponenti del breakin palermitano di allora. Da quel momento rimase folgorato da questa grande cultura e dalle quattro discipline che la racchiudono: break dance, dj, mc e writing. Nello stesso anno stringe sempre di più i rapporti con suo cugino Marco Sabatino, in arte Off, uno dei più forti mc di quegli anni.

Fu infatti lo stesso Off a battezzarlo con il nome Kacyo. Da qui comincia ad apprendere i primi rudimenti del Writing e della Break dance, e a 15 anni decide insieme alle suo migliore amico Salvo Bad, di dedicarsi totalmente al Breakin, allenandosi costantemente giorno dopo giorno sia a scuola che in strada. Durante un allenamento in una borgata palermitana, conosce Gabriele walrus e nel 2003 entra a far parte della storica Crew palermitana Savage, insieme a Duracell, Skrikkio, Walrus, Max-no, Fluido D e Bad. Da qui cominciano le prime competizioni e le prime esperienze dentro e fuori la Sicilia. Nel 2008 si stabilisce definitivamente a Roma ed entra a far parte del fluido klan, una Crew composta da Bboy provenienti da tutta Italia. Nel 2009 insieme a Walrus e Rohan formano i Deklan.

Nel corso degli anni entrano a farne parte diversi Bboy, con i quali ottengono risultati incredibili, come per esempio sei volte campioni del Boty nazionale e quinti al Boty internazionale. Kacyo ha sempre sottoposto il suo modo di ballare ad un profondo studio e sperimentazione, cercando l'ispirazione continua è senza sosta da tutto quello che lo circonda e affascina. Ed è per questo motivo che decide di intraprendere un percorso più introspettivo, dedicando più tempo alle competizioni singole.

Consegue ottimi risultati a livello nazionale ed internazionale tra i quali: due volte campione al Boty e due volte campione al Red Bull Bc One. Contemporaneamente prende parte ad apparizioni televisive, comparse in film e talent. Negli ultimi anni crea il B-student, una community di musica, arte e ballo. B-student è una filosofia, uno stato mentale alla quale tutti i danzatori dovrebbero rifarsi. Essere uno studente, sempre e in ogni situazione, ricavando preziosi insegnamenti da tutte le esperienze che si fanno durante il proprio percorso. Ed è proprio sulla base di questa filosofia che Kacyo ne ha fatto uno stile di vita da tramandare soprattutto alle nuove generazioni.

Winner:

WINNER 2010/2014RED BULL BC ONE ITALY(oneVSone)
WINNER 2014BATTLE OF THE YEAR ITALY(oneVSone)
WINNER 2009/10/11/12/13 BATTLE OF THE YEAR ITALY(crewVScrew)

Giuseppe Di Mauro (aka kacyo), a Sicilian doc starts to dance in 2000 in Palermo, the place where he was born.  Since 2008 he moved to Rome and, together with the greatest exponents of b-boying Italian form of the klan, one of the strongest crew currently on the Italian, who has the victories of important national and international contests.  In July 2010 he won the Red Bull bc one national, one of the most important competitions in the world of one vs one. For five years in a row, along with his group, he won the national Battle of the Year in 2012 and qualify fifth in the world. In addition to being stated on the commercial and underground scene of breaking national and international B-Boy Kacyo participated with great success in domestic fiction, video clips of famous artists and sponsors, television programs and feature films.

View the embedded image gallery online at:
http://flavaschool.com/it/bboy-kacyo.html#sigProGalleriae1f775eead